Open Fiber sbarca a Cagliari con la sua Fibra

Voglio inaugurare questa mia rubrica sulle notizie digitali in Sardegna con l’arrivo di OpenFiber e della sua Fibra Ottica nel capoluogo sardo.

Già dallo scorso 28 Aprile a Cagliari è disponibile “una connessione in fibra ottica sicura, veloce e di alta qualità finalmente disponibile per i cittadini, le imprese e la Pubblica Amministrazione.”

Così esordisce il comunicato stampa ufficiale della società di proprietà Enel, che dall’anno scorso si sta affermando nel settore delle telecomunicazioni, il suo obbiettivo è quello di effettuare lavori per cablare in fibra ottica le più importanti città Italiane. In realtà la società recentemente ha vinto anche un bando pubblico di Infratel, del Ministero dello Sviluppo Economico, per effettuare la copertura delle aree bianche, le cd. “a fallimento di mercato” in 7 Regioni Italiane.

Cagliari è tra le prime 5 città italiane selezionate da Open Fiber, il servizio che offre alla città è già disponibile per 13.300 unità immobiliari e tramite le aziende partner Tiscali, Wind Tre e Vodafone sarà possibile attivare la connessione internet di ultima generazione.

L’investimento complessivo del piano di Open Fiber per la città di Cagliari vale più di 20 MLN di euro, è prevista una copertura del 50% delle unità immobiliari entro luglio 2017 e dell’80% entro marzo 2018, per un totale di circa 66mila unità immobiliari cablate con una estensione di 500 km totali ci cavi.

La tecnologia utilizzata è quella Fiber to the Home (FTTH), portando quindi la fibra ottica direttamente dentro casa o in ufficio, si tratta di una modalità che consentirà di supportare velocità di trasmissione di 1 Gbps (fino a 1 Gigabit al secondo) consentendo così il massimo delle performance. Prestazioni non raggiungibili con le reti in rame (ADSL) o fibra/rame (FTTC).

Se siete cittadini di Cagliari e siete interessati è possibile verificare la disponibilità del proprio indirizzo o seguire lo stato di avanzamento dei lavori a questo indirizzo.

Written by 

Fabio, classe 1993, Nerd fino al midollo, cresciuto tra videogame, computer, e apparecchi elettronici, sempre alla ricerca di novità in campo digitale. Ho una certa esperienza nel mondo della tecnologia, dell'informatica e delle telecomunicazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.