Sardegna Digital

Il primo anno di Sardegna Digital!

Ci siamo, Sardegna Digital compie un anno di attività!

Proprio all’inizio di Ottobre mi ritrovavo alla fine di una lunga estate del 2017 in cui tra mare, montagna, videogiochi, viaggi, serie tv, amici e parenti cercavo di tenere aggiornato il mio blog personale, Nerd Tek Fabius, blog che è tutt’ora attivo ed integrato pientamente su questo sito. Però c’era un problema.

Torno un attimo indietro, sulla rete mi sono affacciato quando ero ancora molto piccolo, e ho sempre cercato di lasciare qualcosa di mio, partecipando a forum, discussioni, creando qualcosa e al tempo stesso collaborando e conoscendo anche tante nuove persone, anche videogiocando ovviamente.

Dopo aver consolidato le mie conoscenze nel campo della tecnologia, dell’informatica e del mondo digitale ci voleva anche qualcosa di più personale e identificativo, e arrivò il mio primissimo blog nel 2016, dopo tanti, tantissimi esperimenti non andati benissimo o che non ritenevo soddisfacenti, ma sempre e comunque rimanendo sul settore della tecnologia, che è sempre stata la mia passione. Ma era solo un punto di passaggio, e lo sapevo bene anche prima che avviassi il mio blog, non sarebbe durata a lungo la luna di miele.

Dopo un anno di bozze, di progetti e di carta stracciata qua e la ero arrivato alla conclusione che per lasciare qualcosa ancora più definibile e riconoscibile serviva un progetto che fosse prima di tutto orginale, di blog personali sulla tecnologia ma anche su altro infatti ce ne sono tanti, in secondo luogo, che fosse rivolto ad un pubblico che non è stato considerato mai prima, e terzo, che si parlasse, si discutesse e si facesse informazione il più chiaramente possibile e possibilmente con tutte le fonti e le prove oggettive.

Così nacque un anno fa l’idea di SardegnaDigital, un luogo, o meglio portale web, dove gli appassionati, i curiosi e chi volesse conoscere nel dettaglio qualcosa che riguarda la tecnologia potesse ritrovarsi e informarsi al meglio, anche con delle guide e delle informazioni esclusive, qualcosa che non si può trovare nei siti online, nazionali e specialmente in Sardegna.

Già la Sardegna…un isola e una terra, strano ma vero, in cui la tecnologia e il mondo digitale hanno da sempre avuto un ruolo molto importante, non solo per noi isolani ma anche per l’intero paese, basti pensare il primo sito online Italiano e il primo operatore telefonico per la rete di internet, le primordiali Tiscali e TIM.

Quello che mancava era un contenitore per tutte queste informazioni, notizie, curiosità e guide, che riguardassero specificatamente la Sardegna ma non solo. Se è vero che molti quotidiani o altri siti online realizzati in Sardegna parlano di questo settore, ma in maniera generalizzata, io di fatto mi riservo di dire di aver creato il primo spazio online dedicato esclusivamente al mondo digitale della mia regione.

Ad oggi devo dire di essere rimasto completamente soddisfatto del traguardo che ho raggiunto, perchè non solo sono riuscito a far partire concretamente una idea ed un progetto che avevo in mente da parecchio, ma anche accrescendo le mie conoscenze, competenze e consapevolezza, e questo è un punto di fondamentale importanza per me, che ci fosse un pubblico interessato alla mia idea, e a cui fa piacere seguirla costantemente.

Una menzione particolare va sicuramente data alla parte relativa alla Banda Ultra Larga e alle reti telematiche di nuova generazione, che ha dato un notevole contributo per accrescere il sito, una parte importante ed esclusiva a cui nessuno in Sardegna aveva dato molto spazio, non nascondo di essere stato piacevolmente sorpreso quando più di un giornalista di TV e testate nazionali mi hanno contattato per consigli ed opinioni proprio su questo argomento.

Ma non è stato facile, il sito web, i social, i contenuti e le idee sono frutto del lavoro di una sola persona, il sottoscritto, senza alcun scopo di lucro e senza chiedere nulla in cambio. Però come tutti bigogna coniugare impegni lavorativi, hobby, amici, sport, vita privata e altri progetti. Come ci viene insegnato non si può avere tutto dalla vita.

Spesso vorrei fare molto di più per il sito, vorrei dare di più a chi mi legge e chi si interessa ai miei articoli, per far crescere ancora di più questo progetto, il pubblico e l’interesse in un mondo che si nutre oramai di tecnologia cresce ogni giorno, anche in Sardegna, spero vivamente nei prossimi mesi di avviare altre importanti novità, il mio obbiettivo prossimo è quello di far partecipare più attivamente gli utenti che frequentano il sito, creare alcuni strumenti utili e web tool, e tante nuove guide sulla vita digitale di tutti i giorni e perchè no? Magari anche qualche video. Credo che sarà un ottimo modo per poter crescere.

Per tutto questo vorrei poter ringraziare ad uno ad uno tutto questo pubblico, incredibilmente composto da centinaia di persone provenienti dalla Sardegna e non che in un solo anno e fino ad oggi hanno apprezzato di cuore il mio progetto, mi hanno sostenuto, mi hanno chiesto consigli, hanno fatto affidamento su di me e mi hanno aiutato a portarlo avanti per non arrendermi mai, e lo hanno sempre seguito con passione, oltre ad aver conosciuto tanti nuovi veri amici con cui mi sento regolarmente e con molto piacere.

Un ringraziamento particolare va anche ai miei amici e ai miei parenti più stretti che al di là del progetto mi hanno saputo sempre consigliare al meglio per ogni cosa e mi sono sempre stati vicini, senza di loro non sarei mai arrivato a questo punto.

Grazie mille a tutti,

Fabio

Scritto da: 

Fabio, classe 1993, Nerd fino al midollo, cresciuto tra videogame, computer, e apparecchi elettronici, sempre alla ricerca di novità in campo digitale. Ho una certa esperienza nel mondo della tecnologia, dell'informatica e delle telecomunicazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto è accetto la Privacy Policy e il Trattamento dei dati personali di Sardegna Digital.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.