La Sardegna nuovamente al CES di Las Vegas

Così come lo scorso anno la Sardegna è entrata in scena al CES di Las Vegas, la più grande fiera dell’elettronica di consumo al mondo. Quest’anno sono 6 le aziende sarde che parteciperanno. L’evento si è tenuto dall’8 all’11 Gennaio.

Migliaia di imprese, curiosi, nerd e appassionati del mondo elettronico, digitale ed informatico si incontrano ogni anno in questo grande showroom, per confrontarsi sulle nuove idee digitali ma soprattutto vedere e toccare con mano le nuove tecnologie o scoperte del settore.

Organizzato dalla Consumer Technology Association, è un evento che dura da oltre 40 anni e che dal 1967 ha visto nascere e crescere veri e propri colossi tecnologici, dell’informatica e dell’intrattenimento videoludico, realtà che oggi conosciamo bene tra cui: Apple, Nokia, Sony, Microsoft, Samsung, Nintendo e così via, tutti questi brand hanno usato questo palco mondiale per poter presentare i loro prodotti per poi poterli commercializzare.

I numeri sono veramente impressionanti come si può ben immaginare, si parla di 4 mila espositori, 300 conferenze e ha un’affluenza media (annuale) di ben 170 mila partecipanti e visitatori provenienti da 150 Paesi.

Come già detto non ci sono solo grandi imprese o multinazionali, c’è stato nuovamente spazio anche per le piccole, come le start-up sarde che si fanno spazio nel mondo digitale ed elettronico, in un modo o nell’altro.

La partecipazione delle imprese sarde è coadiuvata dalla Regione Sardegna che tra le tante ha dato parere favorevole per la partecipazione di:

Abinsula

Proveniente da Sassari, che si occupa di sviluppo app per web e dispositivi mobile, e consulenza informatica specializzata nel mercato automobilistico e la sicurezza sulla strada.

Sito ufficiale: www.abinsula.com

Autentico

Autentico, società cagliaritana che sviluppa software, che abbiamo già visto anche nella precedente edizione, presenta un sistema innovativo di etichettatura certificata anti frode.

Il prodotto Autentico NFC tramite la tecnologia omonima è capace di contrastare il Mercato Parallelo, e il fenomeno della contraffazione, inserendo un Tag NFC nelle etichette dei prodotti e utilizzando l’App dedicata per leggere in tempo reale le specifiche contenute all’interno del Tag.

Sito ufficiale: www.prodottoautentico.it

LifeTree

Un albero che sfrutta l’energia del sole per trasformare poi l’aria in acqua? Idea originale e geniale no? Pensiamo solo ad interi paesi africani completamente aridi che necessitano continuamente di energia elettrica e acqua, oppure in zone dove è comunque difficile reperire la preziosa risorsa.

A Namastree, così viene chiamato l’albero ci hanno lavorato Salvatore e Marco Tegas, fondatori della StartUp Life Tree, tutto creato quindi in famiglia, Salvatore padre di Marco da sempre nel settore tecnologico è riuscito a trasfettere esperienza e passione per il settore anche al figlio. Credono nella Sardegna e nel paese ma sperano in una crescita del settore e anche più aiuti a livello burocratico, rispetto agli altri paesi si fa ancora poco.

Sito Ufficiale: www.namastree.in

Lifely

Sempre da Sassari e per la seconda volta, Lifely arriva a Las Vegas a presentare il monitoraggio e la cura a distanza delle piante da appartamento, che è il punto di forza del dispositivo creato dalla start up Lifely.

Il dispositivo per il controllo vegetale remoto promette di aiutarci a prenderci cura delle nostre piante casalinghe, attraverso una app le nostre piante ci faranno quindi sapere se hanno sete, caldo, se hanno voglia di parlare o se è davvero il caso di cambiare aria. Lifely ha avuto successo e l’interesse è arrivato ai produttori di cannabis ovviamente si parla di produttori legalizzati che sono presenti negli Stati Uniti in molti stati.

Sito Ufficiale: www.lifely.cc

Veranu

Start up già vincitrice di numerosi premi, Veranu ha portato negli USA un pavimento molto innovativo, simile ad altre soluzioni già presenti sul mercato, capace di generare energia rinnovabile semplicemente camminando sulle piastrelle che lo compongono, la tecnologia a differenza delle altre consente l’installazione in qualsiasi tipo di pavimento, oltre a produrre energia pulita lo stesso materiale utilizzato da Veranu è composto da materiali plastici completamente riciclabili.

Sito Ufficiale: www.veranu.eu

Playmoove

Propongono un nuovo modello di car sharing, la condivisione di mezzi come auto o biciclette su base aziendale, che con una piattaforma modulare rende possibile qualsiasi integrazione personalizzata oltre alle centinaia di funzionalità pronte all’uso.

Sito Ufficiale: www.playmoove.com

Fonti: CES – Regione Sardegna

Scritto da: 

Fabio, classe 1993, Nerd fino al midollo, cresciuto tra videogame, computer, e apparecchi elettronici, sempre alla ricerca di novità in campo digitale. Ho una certa esperienza nel mondo della tecnologia, dell'informatica e delle telecomunicazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto è accetto la Privacy Policy e il Trattamento dei dati personali di Sardegna Digital.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.