Il Progetto Scolastico della Regione Sardegna è online

Nei giorni scorsi la Regione Sardegna ha inaugurato il sito web dedicato al Progetto Iscol@, il Piano strategico regionale incentrato completamente sulla scuola sarda.

Tre gli obbiettivi di questo piano partito nel 2015:

  • Una strategia per innalzare i livelli di apprendimento degli studenti e contrastare i processi di abbandono scolastico attraverso azioni da attuare in maniera integrata.
  • Un programma per la riqualificazione degli edifici esistenti con fondi sull’edilizia scolastica per rendere le scuole più sicure, decorose, con interventi di messa in sicurezza, energeticamente più efficienti e di minore impatto ambientale, ma anche costruzione di nuove scuole, edifici, attrezzature, laboratori e aule attrezzate per gli studenti e gli insegnanti, oltre 1000 i cantieri totali aperti.
  • Utilizzo e sperimentazione dell’uso delle nuove tecnologie nella didattica all’interno delle scuole, per supportare lo studio e favorire l’apprendimento degli studenti.

Il sito web www.iscola.it contiene tutte le informazioni sul progetto regionale, gli interventi di edilizia scolastica e la sezione con i laboratori didattici di Tutti a Iscol@. Grazie ad una mappa o carta geografica interattiva incorporata nel sito è possibile seguire in maniera trasparente i lavori realizzati e l’avanzamento di quelli in lavorazione, per sapere esattamente dove la Regione sta operando per migliorare gli Istituti Scolastici

Il portale web è stato presentato questa mattina a Sassari, durante la Conferenza Stampa sui 14 nuovi concorsi di progettazione al liceo Azuni, dal Presidente Francesco Pigliaru e l’Assessore della Pubblica Istruzione Giuseppe Dessena.

Fonte: Regione Sardegna

Scritto da: 

Fabio, classe 1993, Nerd fino al midollo, cresciuto tra videogame, computer, e apparecchi elettronici, sempre alla ricerca di novità in campo digitale. Ho una certa esperienza nel mondo della tecnologia, dell'informatica e delle telecomunicazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.