La fibra ottica diretta arriva a Iglesias con Open Fiber

Open Fiber sta per coprire con le nuove reti in fibra ottica la cittadina mineraria di Iglesias, nel profondo Sulcis e Sud Sardegna, lo ha annunciato lo stesso Comune di Iglesias nelle sue pagine social e con un comunicato ufficiale la società Open Fiber, che appunto si occuperà di portare la fibra ottica diretta, casa per casa, o impresa ai cittadini iglesienti, come già accaduto nelle altre maggiori città dell’Isola.

La fibra ottica diretta con tecnologia FTTH è già presente è già presente a:

Sassari, Cagliari, Quartu, Quartucciu, Selargius, Oristano, Nuoro, Olbia, Alghero e Carbonia

Come accade prima dell’inizio degli interventi il Comune e la società Open Fiber firmano l’accordo per avviare i cantieri e la posa delle nuove reti per le vie cittadine, la sua fibra ottica porta con se una alta velocità e connessioni dedicate con tecnologia FTTH (Fiber to the Home), fino a ben 1 Gbps (Gigabit al secondo) in Download e 300 Megabit in Download.

Questa connettività sarà disponibile per case, negozi, imprese ed uffici pubblici, la nuova rete cittadina sarà lunga 36 chilometri e connetterà per il momento 6.500 unità immobiliari per un investimento complessivo da parte della società (fondi privati) di 1.8 milioni di euro.

La società e il Regional Manager, Gianfranco Podda di Open Fiber comunicano che è già previsto un ulteriore intervento per le aree non coperte inizialmente:

“Come in tante altre città dell’Isola siamo felici di poter cominciare a lavorare a Iglesias. Grazie all’accordo con il Comune, per la realizzazione di buona parte della rete, saranno riutilizzate infrastrutture esistenti, senza bisogno di dover scavare e quando sarà necessario lo faremo con tecniche poco invasive per non creare disagi ai cittadini. Nella fase iniziale del progetto sono previste 6.500 unità immobiliari a cui potrebbe aggiungersi, in un secondo tempo, un ampliamento dell’area di intervento”.

Nel progetto è previsto anche il cablaggio a titolo gratuito di alcuni siti di particolare interesse per la cittadinanza, potenziando così le relazioni tra amministrazione comunale e cittadini, ed aumentando la produttività e la competitività delle imprese presenti sul territorio.

Al momento le frazioni non sembrano essere contemplate nella copertura.

Anche il Sindaco della cittadina, Mauro Usai, commenta l’iniziativa di entrambe le parti per favorire una città più Smart e connessa:

“Un intervento di fondamentale importanza che vuol venire incontro anche alle esigenze del tessuto produttivo del nostro territorio. Un passo necessario per il percorso verso una città più “smart”, connessa in maniera rapida ed efficiente con le altre realtà produttive e con le Istituzioni”.

La fibra ottica che entrerà direttamente nelle case, nelle scuole, nelle aziende e negli uffici pubblici sarà attivabile previa verificare della copertura direttamente sul sito ufficiale Open Fiber e scegliere il proprio operatore telefonico preferito in base alle offerte disponibili.

Open Fiber non vende servizi in fibra ottica direttamente al cliente finale ma offre l’accesso a tutti gli operatori di telefonia partner, consultabili sempre sul sito ufficiale.

Lavori Open Fiber nella città di Oristano (Dicembre 2019)

I nuovi aggiornamenti sono disponibili anche sulla mappa interattiva di Sardegna Digital:

Fonte: Open Fiber – Comune di Iglesias

Scritto da: 

Fabio, classe 1993, Nerd fino al midollo, cresciuto tra videogame, computer, e apparecchi elettronici, sempre alla ricerca di novità in campo digitale. Ho una certa esperienza nel mondo della tecnologia, dell'informatica e delle telecomunicazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.