Nella città di Cagliari arriva la connessione fino a 10 Gigabit, la prima volta sull’isola e in 30 città italiane

La nuova offerta commerciale che propone TIM si chiama TIM WiFi Power All Inclusive e grazie alla tecnologia FTTH (Fiber to the Home) XGS-PON, e alla fibra ottica già esistente e già collegata alle utenze permetterà connessioni fino a 10 Gbps in download e 2 Gbps in upload.

Questa possibilità per ora è concessa solamente a 33 comuni italiani e nell’isola tra questi alla sola Città di Cagliari ma ovviamente la previsione è quella di aumentare la copertura, di fatti anche se la fibra ottica esistente teoricamente può andare oltre il canonico Gigabit, fino a 40 Gbps circa o più.

La limitazione è data esclusivamente dalle zone coperte da centrali XGS-PON.

Che cos’è un XGS-PON?

PON significa «Passiv Optical Network», ossia «rete ottica passiva». Con questa definizione si intende una rete di accesso ottica (rete in fibra ottica) che nella zona compresa tra la centrale e la presa OTO in casa è composta solo da componenti (cavi, connettori, manicotti o splitter) privi di alimentazione elettrica.

Cosa significa XGS?

Quando parliamo di XGS-PON, in cablex parliamo della nuova «tecnologia splitter». Consente di allacciare, con un’unica fibra, fino a 32 clienti! A ogni cliente può essere offerta una larghezza di banda di 10 Gigabit al Secondo. La velocità in upload e download è la stessa, pertanto si parla anche di PON simmetrica.

Ovviamente una volta attivata l’offerta commerciale e tecnicamente anche la linea la reale velocità di navigazione dipenderà anche dalle caratteristiche tecniche e prestazionali con cui si connetterà il modem, per esempio, qualora il PC non fosse provvisto di porta nativa 10Gbps è necessario l’utilizzo di un adattatore a 10Gbps, non fornito dagli operatori telefonici come TIM.

In base all’interfaccia del dispositivo si avranno performance differenti. Laddove l’offerta in tecnologia FTTH G-PON con connessione fino a 10Gbps non sia disponibile, il cliente può richiedere la stessa offerta con connessione fino a 2,5 Gbps (suddivisi tra porte Ethernet e WiFi), disponibile in oltre 600 comuni.

Per avere più informazioni sulla copertura del servizio e per l’attivazione: Sito Ufficiale TIM

Fonte: TIM – Telecom Italia

Scritto da: 

Fabio, classe 1993, Nerd fino al midollo, cresciuto tra videogame, computer, e apparecchi elettronici, sempre alla ricerca di novità in campo digitale. Ho una certa esperienza nel mondo della tecnologia, dell'informatica e delle telecomunicazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.